domenica 6 gennaio 2013

Light cheesecake ai mirtilli ...la befana vien di notte

La befana vien di notte
con le scarpe tutte rotte...

io, se vi dovessi dire, ho sempre avuto un occhio di riguardo per la Befana; me la sono sempre immaginata sulla sua scopa lunga e incurvata con dietro appollaiato un gattino nero tutto arruffato e una gonna un po' vecchia piena di toppe e rammendi, capelli profumati come zucchero filato e guanciotte rosse e sporgenti un po' rugose, gli occhietti vispi e celesti come due laghetti, due dentini buffi e una risata deliziosa, di quelle che ti fanno ridere di cuore.
Da piccola avevo cura di sistemare sul bordo dello stagno nel mio cortile  un piattino con sopra un  mandarino o una carruba. Se proprio non racimolavo altro allora ci mettevo una tortina di terra  bagnata, perchè  pensavo che avrebbe comunque apprezzato il pensiero una volta atterrata nel cortile di casa mia al mattino seguente .
In realtà, se dovessi dire non ricordo i regali che lei mi faceva, ma ricordo ogni mio piattino lasciato per lei.
Così posto questa ricettina dell'anno scorso molto molto buona: mini cheescakes, leggeri  ai mirtilli, le dosi ovviamente sono ad occhium :D




INGREDIENTI

2 Philadelphia light
1 ricotta vallelata
zucchero o miele
sciroppo ai mirtilli
mirtilli congelati
cannella
biscotti saiwa
burro
cherry
cannella


Schiacciate i biscotti con uno sbatticarne o una bottiglia in modo da avere un tritato profumoso di biscotti  poi impastate bene  con il burro tagliato a pezzetti a temperatura ambiente, sistemate nelle tazzine l'impasto ottenuto che sarà la base del nostro minicheescakes e schiacciate bene, conservando in frigo. 
Altra variante di base ultra leggera è bagnare il biscotto intero con lo sciroppo di mirtilli e sistemarlo sempre come base nella tazzina, la scelta è vostra.
Poi mescoliamo la philadelphia ad un po' di ricotta (solitamente prendo la confezione piccola della vallelata) la proporzione è 2 di philadelphia per 1 di ricotta mescolate bene in una terrina e aggiungete zucchero o miele ( a seconda del vostro gusto ) io solitamente ne metto pochissimo e aggiungo invece nell'impasto un cucchiaino di sciroppo di mirtilli che ne riscalda l'animo come direbbe mia nonna, un pizzico di cannella e impiatto nelle tazzine ormai belle fredde fredde. In tegame faccio scottare qualche secondo i mirtilli con lo sciroppo e due cucchiaini di cherry e un pizzico di cannella , guarnisco ogni tazzina e metto in frigo.


16 commenti:

  1. Una cheese cake alternativa ma ricca di profumi e sapori inconfondibilmente buoni..
    Un bacio immenso!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. poi è velocissimo a farsi e più lo fai prima più rimane buono :D un abbraccio debora

      Elimina
  2. che carina la tortina di terra :D però sono di certo meglio queste mini cheesecake che, infatti, sono il mio dolce preferito :D
    buona serata
    sabrina
    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehehe vero anche se non so quanto lei ne fosse entusiasta ma sulle cheesecake non c'è dubbio buone buone :D

      Elimina
  3. Che bellissima prosa, Fabiana. Con questo cheesecake riceverai sempre un bel regalino dalla Befana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in effetti ieri sera mi ha portato una mail che attendevo da tempo :D

      Elimina
  4. Ciao mame cara! Che buona questa ricetta. Mi immagino la casetta della Befana, quando si riposa durante il resto dell'anno: nel bosco su un manto di muschio, da cui occhieggiano vivaci i mirtilli della tua ricetta! :D

    RispondiElimina
  5. La befana fa simpatia... Bella questa ricetta.

    Un abbraccione

    RispondiElimina
  6. bell'idea quella di fare delle mini cheesecake...complimenti!!!

    RispondiElimina

  7. Invito - italiano
    Io sono brasiliano.
    Dedicato alla lettura di qui, e visitare il suo blog.
    ho anche uno, soltanto molto più semplice.
    'm vi invita a farmi visita, e, se possibile seguire insieme per loro e con loro. Mi è sempre piaciuto scrivere, esporre e condividere le mie idee con le persone, a prescindere dalla classe sociale, credo religioso, l'orientamento sessuale, o, di Razza.
    Per me, ciò che il nostro interesse è lo scambio di idee, e, pensieri.
    'm lì nel mio Grullo spazio, in attesa per voi.
    E sto già seguendo il tuo blog.
    Forza, pace, amicizia e felicità
    Per te, un abbraccio dal Brasile.
    www.josemariacosta.com

    RispondiElimina
  8. Che vergogna risponderti solo ora ,ma come si fa a non apprezzare questa ricettina sublime?
    Con imperdonabile ritardo ti auguro un sereno e felice 2013...con tutto il mio affetto!

    RispondiElimina
  9. Ti ho ritrovata.....meglio tardi che mai ;)

    RispondiElimina
  10. se passi al mio blog c'è un premio per te!!

    RispondiElimina
  11. Ciao io sono Anna di Fooduel.com. Questo è un sito dove le ricette valutano gli utenti 1-10.
    Si tratta di una classifica delle migliori ricette e un profilo con il loro feedback per le ricette. Ogni ricetta ha un link al blog che fa la ricetta. In questo modo, potrete ottenere il traffico al tuo blog.

    È facile, veloce e divertente. Le migliori foto di ricette sono qui.

    Vi invito a partecipare, è sufficiente aggiungere il tuo blog e postare una ricetta con una bella immagine.

    Vorremmo participases con ricette come questa. Look Amazing!

    saluto

    RispondiElimina
  12. ha un aspetto invitante!!
    grazie per la condivisione

    RispondiElimina
  13. Hi there, I discovered your blog via Google at the same time as searching
    for a comparable subject, your site came up, it
    appears great. I have bookmarked it in my google bookmarks.

    Hi there, just became alert to your weblog through Google, and located that it is really informative.
    I'm gonna be careful for brussels. I'll appreciate if you proceed
    this in future. Numerous folks will be benefited from your
    writing. Cheers!

    Also visit my homepage local seo companies

    RispondiElimina